Vai al contenuto

L’arcolaio

Filosofia e dintorni.

Un passaggio per conoscere. A lezione da Empedocle (fr. 3 D. -K.)

Orsù dei! Allontanate dalla lingua follia di costoro e da sacre labbra incanalate una pura fonte. E a te, Musa che molto ricorda, vergine dalle candide braccia, a te rivolgo le mie suppliche: di quanto è lecito agli effimeri ascoltare, manda un docile carro, guidandolo a partire da Eusebeia. E non ti costringerà a cogliere i fiori di un glorioso onore dei mortali, a condizione di dire più del lecito. Coraggio! E allora siediti sulle… Leggi tutto »Un passaggio per conoscere. A lezione da Empedocle (fr. 3 D. -K.)

L’aria di Anassimene

I quattro elementi della filosofia naturalistica antica sono acqua, aria, terra e fuoco. Talete aveva proposto come principio di tutte le cose (o archè) l’acqua. Senofane – si dice ma non è certo – aveva proposto la terra ed Eraclito il fuoco. A proporre l’aria come archè è invece Anassimene di Mileto che considera questo elemento alla luce di due sue particolari caratteristiche: la sua infinità e il suo cambiare repentinamente e continuamente. Inoltre egli… Leggi tutto »L’aria di Anassimene

La parola di Anassimandro

Che cos’è l’ingiustizia? Per capire la parola di Anassimandro (è il titolo di un saggio di Emanuele Severino) occorre partire da questo interrogativo. Per Nicola Abbagnano (secondo quanto riportato nel suo Dizionario di filosofia) è da intendersi per giustizia: «L’ordine dei rapporti umani o la condotta di chi si adegua a questo ordine». «Ingiustizia» è dunque «non adeguarsi» all’«ordine» politico e sociale. Oppure «il disordine» dei rapporti umani. Certo Anassimandro afferma (per la prima volta… Leggi tutto »La parola di Anassimandro

La nascita della filosofia

La tradizione classica della storia della filosofia prevede che alla sua origine (al suo «inizio» direbbe Massimo Cacciari) ci sia Talete di Mileto vissuto intorno al VI secolo a.C. Perché tradizionalmente si fa «iniziare» la filosofia con Talete? Se qualcosa inizia vuole dire che esistono due cose: prima di quel qualcosa quel qualcosa non c’era e al momento che c’è questo qualcosa non c’è più quello che c’era prima. Ma cosa era quella cosa che… Leggi tutto »La nascita della filosofia

error: Content is protected !!